“SpazIO Libero d’Ascolto”, lo sportello gratuito attivato dalla Giunta Ponzanelli e dedicato ai giovani tra i 14 e i 21 anni apre dal 24 maggio tutti i mercoledì dalle ore 14 alle 18

SARZANA 13.05.21  _  “SpazIO Libero d’Ascolto”, uno spazio di ascolto rivolto ai giovani per affrontare con maggiore consapevolezza e coscienza nuove situazioni ai tempi della pandemia, sarà attivo da lunedì 24 maggio presso i locali dell’ex tribunale messi a disposizione dall’Amministrazione comunale che, fin dal mese scorso, ha approvato l'avvio sperimentale di un servizio essenziale di assistenza per il cittadino, facendo propria una delle proposte della Consulta per i Giovani ed il Disagio Giovanile.
Lo sportello sarà a disposizione, in forma gratuita, per i ragazzi tra i 14 e i 21 anni e sarà curato dalla dottoressa Micaela Travaglini, per conto dell’Associazione Valdimagra Formazione e  specializzata presso l’Istituto Superiore di Formazione, Aggiornamento e Ricerca.
 "I giovani - dichiara il sindaco Ponzanelli - hanno sempre bisogno di essere ascoltati e di essere al centro dell'attenzione. Tanto più ora che stanno soffrendo più di altri le difficoltà legate agli effetti di una lunga pandemia. Spesso, nel loro silenzio, sono stati loro negati momenti di socialità essenziali alla loro crescita , formazione e  per il loro sviluppo emotivo e personale con gravi conseguenze psicologiche e sociali. Con questo sportello vogliamo offrire un servizio gratuito per ogni ragazzo, certi che rappresenti un aiuto e un sostegno per le loro famiglie e per l'intera nostra comunità”.
 Gli appuntamenti avranno cadenza settimanale e si svolgeranno su appuntamento nel pieno rispetto della privacy tutti i mercoledì pomeriggio, dalle ore 14 alle ore 18. Per accedere al servizio basta chiamare il numero di telefono dedicato 333 2227560, o inviare  una mail all’indirizzo spazioliberodascoltosarzana@gmail.com. A disposizione di ogni aderente saranno dai 3 ai 5 incontri gratuiti.
Per garantire l’accesso è stata predisposta una modulistica scaricabile sul sito del Comune di Sarzana nella sezione dedicata ai servizi sociali https://www.comunesarzana.gov.it/servizi-sociali.html.