Via alla campagna vaccinale anti-covid per gli over 80: il sindaco Ponzanelli ha firmato la lettera che verrà recapitata ai cittadini per raccogliere le adesioni

SARZANA 22.01.21  _ Sono poco meno di 2mila i sarzanesi over 80 che nei prossimi giorni, con il prezioso contributo dei volontari del servizio di protezione civile,  riceveranno direttamente nella cassetta della posta di casa  l’informativa e il modulo di adesione alla fase 2 della campagna vaccinale anti-covid 19. Il sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli ha infatti firmato la lettera in cui, insieme al direttore generale dell’Asl 5 Paolo Cavagnaro, spiega i dettagli della campagna vaccinale che - una volta conclusa la fase dedicata al personale sanitario e delle Rsa -  si rivolgerà alla popolazione anziana. “Compiamo insieme, con l'inizio di questa campagna all'esterno delle strutture sanitarie, il secondo passo finalmente verso un futuro di normalità e speranza – spiega il sindaco Ponzanelli -. A tutti coloro che vorranno vaccinarsi chiediamo di fare grande attenzione, perché la vaccinazione avviene su base volontaria e chi intende vaccinarsi dovrà restituire la volontà di adesione. Per supportare le autorità sanitarie nella campagna vaccinale, consegneremo loro tutte le buste chiuse con i vostri consensi, cosicché possano chiamarvi e concordare con voi l'appuntamento il vaccino anti covid. Se avete difficoltà a muovervi e a raggiungere il nostro Comando di Polizia Locale, potete scriverci o telefonarci e vi raggiungeranno direttamente a casa i nostri straordinari volontari di protezione civile. Ricordatevi di non aprire mai la porta a nessuno, a meno che non lo abbiate concordato con il Comune tramite i recapiti indicati nella lettera che vi arriverà nei prossimi giorni. Grazie a tutti gli uomini e le donne che lavoreranno per realizzare questo storico piano vaccinale, grazie a chi aderirà perché con il vaccino non proteggerà soltanto se stesso, ma l’intera comunità”. La campagna vaccinale anti-covid si svolge, come noto,  su base volontaria per questo è bene sottolineare che coloro che intendono fare il vaccino dovranno aderirvi restituendo, entro il 31 gennaio, il modulo di adesione, debitamente compilato con i dati richiesti, in busta chiusa al comando di polizia locale di Sarzana, in piazza Vittorio Veneto,  aperto tutti i giorni (dal lunedì al sabato) dalle ore 9 alle ore 12. Ci penserà poi il Comune a consegnare le adesioni all’Asl che, dal canto suo, provvederà a contattare gli aderenti alla campagna vaccinale e fissare l’appuntamento per l’inoculazione del vaccino che avverrà alla Casa della Salute in via Paci 1. Il giorno previsto per la vaccinazione sarà necessario presentarsi, all’orario stabilito,  con un documento valido per il riconoscimento e la tessera sanitaria. Si precisa che il Comune di Sarzana ha anche organizzato un servizio per coloro che hanno difficoltà a recapitare personalmente il consenso informato o necessitano di essere accompagnati per eseguire la vaccinazione: basta scrivere una mail a campagnavaccinaleanticovid@comunesarzana.gov.it o telefonare al numero 0187/614425. Infine si comunica che la lettera del sindaco con le informazioni e il modulo per l’adesione relativo alla campagna vaccinale over 80 sono consultabili e scaricabili anche dal sito istituzionale nella sezione Info Coronavirus – Campagna Vaccinale al link https://www.comunesarzana.gov.it/campagna-vaccinale/2420-covid-19-vaccino-over-80-info-e-modulo-adesione.html